Concessione contributi alle micro e piccole imprese del commercio, turismo, artigianato e servizi

Territorio 11/09/2020  - 151 letture

Concessione contributi alle micro e piccole imprese del commercio, turismo, artigianato e servizi

Il Comune di Soresina in qualità di soggetto capofila del Distretto Diffuso Commercio di Rilevanza Intercomunale Didù emana un bando per la concessione di contributi a favore delle Micro, Piccole e Medie Imprese e per gli aspiranti imprenditori.

Obbiettivo

L'obbiettivo è consolidare e rafforzare lo sviluppo economico delle imprese del comparto commercio, turismo, artigiano e servizi che insistono sul territorio e che, in modo complementare, contribuiscono all'ampliamento dell'offerta dei servizi disponibili e al miglioramento complessivo delle condizioni socio-economiche della popolazione, in considerazione anche della ripresa dall'emergenza sanitaria Covid-19.

A chi è rivolto

Alle micro piccole o medie imprese con riferimento all'Allegato I del Regolamento UE n. 651/2014, iscritte e attive al Registro Imprese delle Camere di Commercio della Regione Lombardia e disporre di una unità locale collocata all'interno dell'ambito territoriale del Distretto del Commercio (Comuni di Soresina, Castelleone, Soncino, Trigolo, Annicco e Genivolta). Maggiori dettagli su condizioni e requisiti sono consultabili nel bando.

Caratteristiche dell'aiuto

L'aiuto è concesso come agevolazione a fondo perduto, a fronte di un budget di spesa liberamente composto da spese in conto capitale e spese di parte corrente.

L'aiuto non può essere superiore al 50% della spesa ammissibile totale (in conto capitale e di parte corrente) e in ogni caso non superiore all'importo delle spese in conto capitale.

Non è prevista una soglia minima di investimento.

L'importo massimo del contributo è pari a 3 mila euro, indipendentemente dal valore complessivo dell'investimento.

Le risorse non assegnate, potranno essere redistribuite agli aventi diritto, fino al conseguimento del tetto massimo di contributo del 50% sulla spesa ammessa.

Modalità di presentazione delle richieste di contributo

Le domande dovranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del giorno 1° ottobre 2020 ed entro e non oltre le ore 12.00 del 15 ottobre 2020; domanda e documentazione dovranno essere presentate secondo le modalità indicate nel bando.

Allegati

FileTipo e dimensioneUltima modifica
 allegato-a--domandapdf - 580,94 kb11/09/2020 14:10:26
 allegato-b1-dichiarazione-de-minimis-impresa-singolapdf - 523,64 kb11/09/2020 14:10:55
 allegato-b2-dichiarazione-de-minimis-imprese-collegatepdf - 324,91 kb11/09/2020 14:10:23
 allegato-c-dichiarazione-proprietario-immobilepdf - 247,92 kb11/09/2020 14:09:59
 allegato-d-dichiarazione-regolarità-contributivapdf - 184,62 kb11/09/2020 14:09:58
 allegato-e-dichiarazione-sostitutiva-antimafiapdf - 566,36 kb11/09/2020 14:10:19
 allegato-f--modulo-rendicontazione-e-richiesta-erogazionepdf - 555,83 kb11/09/2020 14:10:17
 allegato-g-dichiarazione-proprietario-immobilepdf - 374,91 kb11/09/2020 14:10:15
 allegato-h-dichiarazione-liberatoria-fornitoripdf - 458,20 kb11/09/2020 14:10:35
 allegato-i-modulo-richiesta-variazionepdf - 254,85 kb11/09/2020 14:10:08
 allegato-l-elenco-codici-atecopdf - 66,17 kb11/09/2020 14:10:07
 allegato-m--autocertificazione-fatturato-imprese-recettivitàpdf - 267,91 kb11/09/2020 14:10:26
 allegato-n-modello-delega-presentazione-domandapdf - 271,44 kb11/09/2020 14:10:21
 bando-2020-del--distretto-commercio-per-le-impresepdf - 505,57 kb11/09/2020 14:10:28
Condividi

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies
Web Analytics