Mascherine, attività sportiva, attività motoria..

Coronavirus 12/10/2020  - 204 letture

Un adolescente indossa una mascherina

Vista la confusione ingenerata da taluni, il Ministero dell'Interno ha ritenuto chiarire alcuni aspetti dovuto all'introduzione del decreto legge 7 ottobre 2020, n.125, inviando ai prefetti una circolare del capo di Gabinetto.

Attività sportiva diversa dall'attività motoria

Sulla disposizione che introduce l'obbligo dell'uso all'aperto di dispositivi di protezione delle vie respiratorie, la circolare precisa che, tra i soggetti esentati, rientrano solo coloro che stiano svolgendo l'attività sportiva e non quella motoria, non esonerata, invece, dall'obbligo in questione.

In pratica, se state facendo una corsa non dovere mettere la mascherina, ma se state solo passeggiando sì.

Regioni: solo misure più restrittive

Si ribadisce, inoltre, che le Regioni potranno adottare solo più restrittive di quelle stabilite a livello nazionale; misure di carattere ampliativo dovranno essere concordate con il Governo e con i ministeri.

Sulle strade anche il personale militare

La circolare puntualizza la possibilità di impegare, fino al 31 dicembre, i militari impiegati nell'ambito dell'operazione "Strade Sicure", ai fini del contenimento del Covid-19.

Attività sospese

Sono sospese tutte le attività di ballo, all'aperto e al chiuso, così come previsto dal Ministero della Salute; l'offerta di tali attività da parte di esercenti (ristoranti, bar, pub, ecc.) è interdetta.

Allegati

FileTipo e dimensioneUltima modifica
 circolare-ministero-interno-10-10-2020pdf - 264,45 kb12/10/2020 08:57:12
Condividi

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies
Web Analytics