Comune di Trigolo

Piazza Europa, 3
Tel. 0374/370122 - Fax 0374/375165
Posta elettronica - Caselle PEC

Comune di Trigolo


Colonna sinistra

Cerca nel sito

Link diretti

Albo pretorio Pago Pa - Sistema di pagamento elettronico Calcolo on-line di IMU e TASI Contributi. sussidi e vantaggi economici (art. 26 e 27, L. 33/2013) Modulistica Calendario raccolta differenziata Azienda di Servizi alla Persona «Milanesi & Frosi» Corpo bandistico «Giuseppe Anelli» Tavolo Permanente delle Associazioni

Ufficio ragioneria e tributi

IMU e TASI 2018: informativa generale e scadenza tributarie

Scadenze

  • IMU:
    • acconto: 18 giugno 2018;
    • saldo: 17 dicembre 2018. 
  • TASI:
    • acconto: 18 giugno 2018;
    • saldo: 17 dicembre 2018.

Per quanto riguarda l'IMU

  • Continua l’esenzione per gli immobili adibiti ad abitazione principale, sempre se trattasi di categorie catastali non di lusso (cioè diverse da A/1, A/8 e A/9), e relative pertinenze fino ad un massimo di tre, una per ciascuna categoria catastale C6/C2/C7;
  • È confermata l'abolizione dell'IMU per i terreni agricoli posseduti e condotti da coltivatori diretti o imprenditori agricoli.

Per quanto riguarda la TASI

  • È confermata l'abolizione del tributo sull'abitazione principale e relative pertinenze come sopradescritto con riferimento all'IMU;
  • la TASI non è dovuta dagli inquilini che fruiscono dell'immobile come abitazione principale e dal coniuge separato o divorziato nel caso in cui l'abitazione principale risulti assegnata all'altro coniuge.

Sia per l'IMU che per la TASI è invariata l'agevolazione per le abitazioni concesse in comodato dal soggetto passivo (quello tenuto al pagamento dell'imposta) a parenti in linea retta entro il primo grado, vale a dire genitori e figli, che la utilizzano come abitazione principale.

L'agevolazione si applica a condizione che:

  • il contratto di comodato sia registrato all'Agenzia delle Entrate;
  • il comodante possieda, oltre alla sua abitazione principale, un solo immobile in Italia;
  • il comodante risieda.anagraficamente nonché dimori abitualmente nello stesso comune in cui è situato l'immobile concesso in comodato.

Per quanto riguarda la redazione del contratto di comodato e della sua registrazione occorre avvalersi della consulenza di Commercialisti, Associazioni di categoria, Caf.

Gli immobili di lusso classificati nelle categorie catastali A1/A8/A9 non possono godere dell'agevolazione del comodato gratuito.

Premesso quanto sopra, in caso di possesso della sola prima casa, nulla è dovuto a titolo di IMU e TASI se non per le pertinenze possedute in numero maggiore di una per ogni categoria catastale C6/C2/C7 mentre si continua a pagare l'IMU per i fabbricati diversi dalla 1° casa, i terreni agricoli non posseduti e condotti da coltivatori diretti o imprenditori agricoli, le aree fabbricabili e la TASI per la 2° casa e le aree fabbricabili.

Aliquote IMU anno 2018

Categorie Aliquota applicata
Abitazione principale solo categorie catastali A1-A8-A9 4,00 per mille
Altri fabbricati 8,80 per mille
Aree fabbricabili 8,80 per mille
Terreni agricoli 8,80 per mille
Fabbricati rurali ad uso strumentale 2,00 per mille

Aliquote TASI anno 2018

Categorie Aliquota applicata
Abitazione principale classificate nelle categorie A1/A8/A9 1,50
Fabbricati rurali ad uso strumentale di cui all'art. 9, comma 3/bis, del D.L. 30.12.93 n. 557 convertito nella legge 26.02.1994 n. 133 1,00
Fabbricati categoria D 1,50
Altri fabbricati esclusi cat. C1 1,50
Aree fabbricabili 0,00
Altri fabbricati categoria C1 1,00

Per informazioni

  • Ufficio tributi: 0374 370122 - interno 4
  • e-mail: contabilita@comune.trigolo.cr.it
  • pec: pec@pec.comune.trigolo.cr.it

Calcolo IMU e TASI

Calcolo IMU